News

ALIMENTI PER BAMBINI

L’educazione alimentare nei bambini
Educare i bambini dal punto di vista alimentare si rivela essere uno fra i principali compiti che i genitori devono assolvere. Una dieta sana svolge un’importanza fondamentale nella crescita di un bambino, poiché riveste un ruolo primario nella prevenzione di patologie come l’ipertensione, il diabete e i tumori.

Imparare a mangiare sano: obiettivo di una corretta educazione alimentare
Nell’alimentazione del bambino, un’attenzione particolare deve essere rivolta al consumo di sali, grassi e zuccheri. Fra i grassi è preferibile optare per gli insaturi (ovvero quelli contenuti in noci, olio d’oliva e pesce) rispetto ai saturi, presenti in formaggio, burro e carni grasse. Si sconsiglia fortemente l’assunzione eccessiva di zuccheri: il consumo di questi dovrebbe essere inferiore al 10% delle calorie complessive, introdotte dall’organismo durante l’intera giornata.

Il consumo di dolci deve essere accuratamente monitorato. Per la stessa ragione, il bambino dovrebbe evitare il consumo di bevande gassate dolcificate, poiché una volta assunte, lo stimolano verso una nuova consumazione.

Si consiglia di effettuare una limitazione del consumo di sale a 5 grammi al massimo ogni giorno, in modo tale da diminuire il rischio di soffrire di ipertensione e malattie cardiache una volta che il bambino sarà diventato adulto.

Back to list